Raffa Fico contro Balotelli a Domenica live: “Mai chiesto soldi a Mario, sono tutte bugie”

Domenica-Live.-Raffaella-Fico-il-Calendario-2014-e-Gianluca-TozziAncora Balotelli, ancora accuse, ancora Domenica Live. Raffaella Fico ha scelto i microfoni di Barbara D’Urso per replicare all’intervista rilasciata dall’ex-compagno Mario Balotelli alla Gazzetta dello Sport: quattro pagine in cui il calciatore parla della relazione, della piccola Pia e della causa, muovendo pesanti accuse alla Fico.    Super Mario dichiara al giornale di aver chiesto di fare il test del Dna per la piccola Pia ma di non essere riuscito a trovare un accordo con la ex-fidanzata. Rincara poi la dose, aggiungendo di aver pensato ai tempi della relazione che la Fico gli volesse bene, salvo poi scoprire che aveva invece un “progetto” su di lui. Prosegue parlando dei soldi che la Fico gli avrebbe chiesto, “Mi hanno scambiato per un emiro”, e che addirittura avrebbe rasato la testa alla piccola per sottolineare la somiglianza. Non tralascia un commento sul calendario: “Non vedo un grande esempio per la bambina nelle foto”, assicurando che la Fico non ha bisogno di calendari per mantenerla.  Immediata e dira la reazione della Fico, che ribadisce di aver più volte tentato di far fare il test a Balotelli e di non avergli mai chiesto del denaro. Alla D’Urso che le chiede se sia sicura che nemmeno i suoi avvocati lo abbiano fatto, Raffaella risponde: “Quello semmai viene dopo, prima faccia il riconoscimento. I soldi sarebbero comunque per il mantenimento della bambina, pannolini e pappe, certo non richieste da emiro. Se dovrà dare dei soldi dovrà darli alla figlia, non a Raffaella Fico”.  Ancora, “Mario voleva accordarsi sulle cifre prima di fare il test. La verità è che lui non vuole fare il papà, se si sottoporrà al test sarà perché un giudice lo costringerà. Se voglio che mia figlia abbia il cognome è perché voglio che abbia un padre”.  La showgirl ci tiene a fare chiarezza: “Non si dica domani che sono ancora innamorata. Sono ferita per le cattiverie e le bugie che dice”.  Intanto, la causa per il riconoscimento è iniziata.

Balotelli furioso con Raffaella Fico: “Non è un padre assente, lei lo tiene lontano da Pia”

Mario, Balotelli, Raffaella, Fico, Domenica, LIve, pia,gossip,news,notizie,vip,tv,Milan,Barbarella D'UrsoUn Mario Balotelli furioso con Raffaella Fico per via della sua ospitata a “Domenica LIve“. A raccontare i retroscena il sito “Dagospia” che dà un’immagine del calciatore del Milan molto diversa da quella che traspare delle varie interviste: “Barbarella D’Urso ha pensato bene di invitare nella sua trasmissione “Domenica Live” Raffaella Fico, ex compagna di Mario Balotelli.  La starlettina non ha risparmiato bordate all’attaccante del Milan, accusandolo tra le altre cose di non aver voluto fare il test del Dna per accertare la paternità della piccola Pia. Voci di spogliatoio hanno raccontato di un SuperMario furioso, dopo aver ascoltato le dichiarazioni della Fico. Soprattutto perché, si vocifera a Milanello, il giocatore rossonero non sarebbe affatto il padre distante e svogliato descritto in tv. Pare che il suo desiderio di vedere la bambina sia stato frustrato dalla bella napoletana, ora felicemente in love con il figlio di Umberto Tozzi, Gianluca”.

Raffa Fico mamma felicecon Pia. ”Uomini? confido nelle vacanze: E lei il mio amore”

raffaella, fico, pia, battesimo, vacanze, amore,gossip,news,notizie,vip,tv,battesimo,stilista Gianni Molaro,


“Una giornata bella, intensa e significativa”, una giornata speciale per Raffaella Fico quella del battesimo della figlia Pia, celebrato nella chiesa d’infanzia della showgirl. “Pia – ha dichiarato a “Chi”, che ha fotografato l’evento – è stata sempre brava, non ha pianto neanche quando padre Carlo le ha versato l’acqua sulla testa. Ha sorriso e parlottato tutto il tempo. E in quel vestitino bianco, che le ho fatto fare su misura dal mio amico stilista Gianni Molaro, era splendida”.
Pronta per le vacanze estive (“tra poco, con mia mamma e con alcune amiche, ma non sappiamo dove. In attesa di partire, ogni tanto porto Pia a rinfrescarsi nella piscina della mia amica Serena, la stessa che le ha fatto da madrina al battesimo. Ha due bambini piccoli e a mia figlia piace tantissimo stare in loro compagnia”) e in cerca d’amore: “Sono pronta a innamorarmi di nuovo, mi manca avere un uomo accanto. Confido nelle vacanza… Ma non dispero. L’amore nella mia vita in fondo c’è già ed è Pia”.

Fico contro Balotelli: “Vive in un mondo suo e non vuole conoscere sua figlia”


raffaella fico, pia, test dna, mario balotelli, fanny nequesha,gossip,news,notizie,calcio,vip,amore


Lui conquista il cuore dei tifosi con colpi di tacco da vero artista (che però gli costa la semifinale di Confederations Cup con la Spagna), lei spera che oltre al calcio e alla “bella vita” Mario possa prendersi qualche responsabilità. La showgirl Raffaella Fico, ex compagna di Balotelli, è tornata a parlare della sua relazione con l’attaccante rossonero da cui è nata la piccola Pia, non ancora riconosciuta da Super Mario. Raffaella lo ha più volte supplicato: “Vieni a conoscere tua figlia”, ma lui proprio non sembra volerne sapere: “Solo dopo il test del dna”. Proprio il test del dna è la mela della discordia: la punta azzurra dice che non conoscerà la bambina finchè non sarà certo che sia proprio sua ma, ancora, non ha voluto effettuare la prova che potrebbe chiudere, una volta per tutte, la questione.

“Esci dal tuo mondo” – Raffaella intanto si coccola Pia, sua gioia suprema, e sul papà rivela al magazine Gente: “Nessuno sviluppo. Ha avuto più volte la possibilità di fare il test, ma non si è presentato. Credo che Mario viva in un mondo tutto suo di cui penso che Pia non faccia parte, nemmeno con il pensiero. Come è possibile alzarsi al mattino, coricarsi la sera, rimuovendo di avere una figlia? Sono delusa, arrabbiata ma anche incredula per quanta indifferenza graviti attorno alla bimba”. Mario, adesso felicemente fidanzato con la modella Fanny Neguesha, ha però un merito: “Gli dico grazie. Per avermi fatto il regalo più grande, Pia. E gli dirò grazie ancora di più quando deciderà di assumersi le sue responsabilità di uomo e di padre. Pia ha bisogno anche di lui”.