Kim Basinger irriconoscibile: look trasandato per lo shopping

      Kim, Basinger, look, trasandato, shopping, Los Angeles,gossip,news,notizie,vip,abito della festa,look trasandato


Certo per fare la spesa di tutti i giorni non c’è bisogno di indossare l’abito della festa, ma per le star hollywoodiane le cose si fanno più complicate. I paparazzi infatti, visto l’alto numero di Vip che vivono in California, sono sempre in agguato e stavolta hanno sorpreso Kim Basinger mentre esce, spesa alla mano, da un supermercato di Calabasas, città della contea di Los Angeles. Di solito elegante e impeccabile, l’attrice, 60 anni e in grande forma, ha mostrato un look trasandato, mentre indossa ciabatte su jeans informi coronati da una chioma non certo curata.

Paris Fashion Week 2013, Valentino protagonista

moda, paris fashion week, 2013,sfilata Valentino,collezione di alta moda,galleria di abiti,spettacolo,look,donne angelicate,Fatima Lopes,gossip,news,notizie,carnevale di colori,passerella,costumi di Tosi, Donati, Tirelli


Non chiamatela primavera-estate: a giudicare dalla Settimana della moda di Parigi la prossima collezione di alta moda sarà un vero carnevale di colori, citazioni e, perché no, qualche mascherata. 
Il segreto è nel gioco del lusso che dal peso della crisi si difende con l’ironia di una monumentale austerità e abiti da palco forse più che da passerella, comunque da applausi.
Standing ovation alla sfilata Valentino. La collezione di Maria Grazia Chiuri e Pierpaolo Piccioli è ispirata all’opera, nelle interpretazioni di scene e costumi. Gli stilisti hanno cercato l’ispirazione nei magazzini del Teatro dell’Opera di Roma, per toccare con mano i fascini dei costumi di Tosi, Donati, Tirelli. Il risultato è la lirica opulenza di silhouette quasi austere ma riccamente decorate per moderne Butterfly in eroica attesa del loro amore. Senza dimenticare ricami e gioielli ispirati all’Aida, pantaloni che sembrano gonne e tuniche che diventano tute.
Se Valentino pensa alla musica, Chanel gioca con l’arte in un galleria di abiti tavolozza incorniciata dai pezzi cult della griffe trasformati in icona. Il tailleur è un falso d’autore nell’abito trompe l’oeil, il nero cede il passo al rosa acceso, il maglione scopre l’ombelico, le decolleté si rinnovano con la nuova mania dei calzerotti.
Punta al cielo Fatima Lopes tra donne angelicate con piedi “alati”. Guarda indietro Saint Laurent: Hedi Slimane è chiaro, Yves non ci sarà più ma gli abiti lo citano in senso “stretto”: la moda filiforme nega i fianchi ed esalta le spalle in rimandi anni ’80, tra gonne cortissime, paillettes, calzini in lurex, nude look e una tuta smoking con scollo che si ricongiunge in vita. Più della moda, può lo spettacolo.

Lo stile di Olivia Palermo? Giacca, jeans e borsa Zagliani

Sfilate di Milano,Stuart Weitzman,cocktail party,Kate Moss,boutique,jeans skinny,Gatsby tote di Zagliani,look,news,notizie,moda,gossip,donne Maasai,Pikolinos,vip,capelli sciolti


Durante le Sfilate di Milano, infatti,  Stuart Weitzman ha inaugurato la sua boutique in via Sant’Andrea, con un cocktail party decisamente esclusivo.

Oltre ad Olivia Palermo c’erano anche la splendida Kate Moss, madrina dello store e la dolce Laura Chiatti.

Da Stuart Weitzman la bella top model aveva scommesso su un abito maculato bianco e nero. Capelli sciolti e trucco appena accennato avevano completato il suo outfit.

La ritroviamo fotografata per le vie del centro con giacca e t-shirt e tanto di jeans skinny.

Ad attirare l’attenzione sono gli accessori, la borsa portata al braccio, una bellissima Gatsby tote di Zagliani  in coccodrillo color tabacco con interno a contrasto in biscia d’acqua turchese.

Del resto lei stessa aveva ammesso in una bellissima intervista di amare gli accessori.

“Do particolare rilievo agli accessori perché sono l’elemento più importante per caratterizzare un look, danno un inconfondibile tocco personale – ha rivelato Olivia al giornale spagnolo El Mundo – io cerco di vestire solo per me stessa, ho un atteggiamento molto lucido verso tutto ciò che indosso.

Olivia Palermo non è solo attrice e modella, ma anche una donna colta e socialmente impegnata.
L’abbiamo vista di recente in prima linea con Pikolinos a favore delle donne Maasai.

Bar Rafaeli, spot per risollevare gli ascolti disastrosi di ”X Factor” USA

XFactor, Simon, Cowell, Bar Rafaele, sexy, Britney, Spears,gossip,news,notizie,vip,modella,look,Kelly Rowland,Britney Spears,LA Reid,pop


E’ partita la nuova stagione di XFactor edizione America in cerca di nuove vette di ascolti dopo i deludenti obbiettivi raggiunti lo scorso anno, nonostante la presenza di Britney Spears. Dopo l’abbandono di LA Reid e dell’ex reginetta del pop il deus ex machina Simon Cowell ha confermato Demi Lovato e scelto le due new entry, Kelly Rowland e Paulina Rubio. Per il lancio del programma si è poi affidato ad un promo dove compare assieme a alla super modella Bar Rafaele, che per l’occasione ha sfoggiato un look davvero sexy.

Francesca Pascale,shopping con l’amica onorevole circondata dai bodyguard

 Francesca, Pascale, shopping,boutique,look, silvio, berlusconi, bodyguard,gossip,news,notizie,


Shopping in centro a Milano per Francesca Pascale. La giovane fidanzata, 27 anni, dell’ex premier Silvio Berlusconi, 76 anni, è stata fotografata mentre fa spese in centro assieme all’Onorevole Maria Rosaria Rossi. Le due amiche fanno prima uno spuntino in un pasticceria per poi dedicarsi agli acuisti in una boutique. Francesca è scortata dalle sue bodyguard e il suo look sembra davvero rivisto dai tempi in cui faceva la showgirl su una rete regionale.

 

Belen Rodriguez e l’abbigliamento da palestra: mini short e tacco 12


matrimonio,scarpe, belen,sport,calcio,look,matrimonio, fitness di Milano, stefano, palestra, tacco, abbigliamento,gossip,news,notizie,moda,vip,tv,


Vuole dare un calcio alle polemiche e non sentire più gossip attorno a lei fino al giorno del matrimonio e così Belen ha deciso di scaricare un pò la tensione e trascorrere qualche ora in palestra. La showgirl è stata fotografata mentre si reca in un centro fitness di Milano in compagnia del fidanzato, ma è certo che non ha un look da “mi metto la prima cosa che capita”. Short cortissimi, maglietta con la scritta “Sono un uomo” e scarpe nere con tacco a spillo.. L’abbigliamento giusto per una giornata di sport!

Da Natalia Borges a Sandra Bullock: Ecco i look piu belli di Venezia


venezia, venezia70,star,Cinema di Venezia,gossip,Marina Ripa,telefilm Smallville,Scarlett Johansson,abito Versace,star di Hollywood,gioielli Damiani,Versace,look,gioielli Bulgari,farfallina di Belen,moda,vip,news,notizie, mostra cinema, sandra bullock, natalia borges, alberta ferretti, eva riccobono, sophie kennedy clark,belli,

 

VENEZIA – La Mostra del Cinema di Venezia è giunta alla 70esima edizione. Ma ha regalato come sempre grandi emozioni non solo in sala, ma anche sul red carpet. Fin dalla sua nascita la manifestazione, grazie alla presenza delle più belle dive nostrane e delle più celebri star di Hollywood, si è rivelata fonte d’ispirazione. Ha fatto parlare di sé, grazie a un abito giallo firmato Fausto Puglisi, l’attrice Natalia Borges: lo spacco sexy della lunga gonna, profondissimo, ha provocato commenti e ingrandimenti come non succedeva dai tempi della farfallina di Belen. L’eleganza di Alberta Ferretti è stata scelta da Chiara Ferragni (con gioielli Damiani) e dalla modella siciliana Eva Riccobono, madrina della kermesse, avvolta da affascinanti trasparenze. Trionfatrice sul tappeto rosso Scarlett Johansson, con abito Versace nero, lungo, con scollatura a cuore e una pettinatura romantica, incorniciata da gioielli Bulgari: un look raffinato ma senza eccessi.

I LOOK L’attrice Sandra Bullock, che proprio aggraziata non è, ha scelto un look aggressivo e indovinato con l’abito rosso firmato J. Mendel e sandali Roger Vivier. La scozzese Sophie Kennedy Clark ha indossato diversi outfit firmati Stella McCartney; Cristiana Capotondi un abito senza spalline Valentino Resort 2014, con bouquet di piccoli fiori colorati stampato; Marina Ripa di Meana non ha resistito all’ironia e ha sfoggiato un cappello-gabbia per uccelli. Tra gli uomini spiccano gli charmant Tom Welling, star del telefilm Smallville, in smoking nero e James Franco, che sfila tra il delirio delle fan in uno completo Gucci, maison di cui è testimonial. Daniel Radcliffe, infine, sceglie uno stile color block, molto giovanile, con giacca blu elettrico e pantalone scuro, camicia bianca a righe e cravatta sottile.

Moda Matrimonio 2013, Acconciature per le Invitate

 

piccola-treccia-alla-sfilata-holly-fulton-2013.jpg

 

capelli-corti.jpg

updo-con-una-coda-di-cavallo_zoom.jpg


Siete state invitate ad un matrimonio in questa stagione calda 2013, ma non avete ancora scelto la pettinatura adatta a questo magnifico evento?

Che il matrimonio sia di un vostro caro amico, di un parente e di un “quesi sconosciuto”, non importa, perchè quello che importa di più e che voi siate in tema con la circostanza, ma soprattutto che siate bellissime! Inoltre, ai matrimonio, se siete single, si conosce sempre qualcuno di interessante..

Tornando alle acconciature, oggi ve ne suggeriamo qualcuna che potrebbe essere adatta al vostro taglio di capelli, e se non amate o non potete andare dal parrucchiere, fatevi aiutare da un’ amica.

Se avete i CAPELLI MEDIO-LUNGHI e LISCI, vi consigliamo una treccia che parte da un lato , prosegue dietro fino a terminare da un lato, poggiandosi sulla spalla. La stessa cosa potete farla con i CAPELLI MOSSI però per un effetto migliore, lasciate la “coda” della treccia, sciolta così da regalare un effetto voluminoso.

 Se avete i CAPELLI CORTI, con della lacca schiacciate un lato sulla nuca, mentre create del volume e le punte all’insù su tutto il resto della capigliatura. Inoltre, potete giocare con gli accessori, tipo dei piccoli fiori, forcine con brillantini o addirittura delle perle. Il colore abbinatelo a quello del vostro abito.

Voglia di cambiare look? Prova la riga laterale


look, bellezza, capelli, moda, news, notizie, viso

 

look, bellezza, capelli, moda, news, notizie, viso


Cambiare look non deve per forza essere sempre complicato. Se avete i capelli lunghi basta – ad esempio – giocare con la riga.

Provate a fare una riga laterale piuttosto bassa e portate i capelli sul viso per un effetto misterioso e sensuale.

L’effetto migliore lo si ottiene spesso facendo la riga dall’altra parte rispetto a quanto siete abituate a fare di solito. Dunque se siete solite fare la riga a sinistra, fatela a destra, e viceversa. Basta poco per cambiare radicalmente il proprio look, e in questo caso non è neppure necessario ricorrere alle forbici o ad un cambio di colore.

Questa acconciatura – vista tra l’altro sulla passerella di Anteprima per l’estate 2013 – è molto facile da copiare.

Dopo aver lavato i capelli applicate un prodotto per lo styling e lisciate i capelli con il föhn. Successivamente fate una riga laterale con un pettine, e poi lasciate che i capelli caschino sul viso. Violà! Fatto.

Se optate per questo look è bello enfatizzare gli occhi o – come è stato fatto per questa sfilata – le sopracciglia (le sopracciglia folte e un po’ maschili sono di tendenza in questo periodo).