Christian Louboutin lancia la nuova collezione di scarpe “nude look”

scarpa col tacco,Kate Middleton,Christian Louboutin,nuova collezione di scarpe “nude look”,Apple store,Louboutin Shades,collezione di biancheria intima Skin Tone,lingerie Cosabella,abbigliamento,moda,news,notizie,shopping, slip, bikini,

scarpa col tacco,Kate Middleton,Christian Louboutin,nuova collezione di scarpe “nude look”,Apple store,Louboutin Shades,collezione di biancheria intima Skin Tone,lingerie Cosabella,abbigliamento,moda,news,notizie,shopping, slip, bikini,

scarpa col tacco,Kate Middleton,Christian Louboutin,nuova collezione di scarpe “nude look”,Apple store,Louboutin Shades,collezione di biancheria intima Skin Tone,lingerie Cosabella,abbigliamento,moda,news,notizie,shopping, slip, bikini,


Come ci ha insegnato Kate Middleton, una scarpa col tacco dello stesso colore della pelle ha il potere di allungare le gambe. Questa “magia” avviene, però, solo quando il colore della calzatura è perfettamente uguale a quello della gamba stessa (e succede molto raramente): per ovviare a questo problema, Christian Louboutin ha creato una nuova collezione di scarpe “nude look” che si abbineranno esattamente al colore della pelle di tutte le donne.

“Le scarpe scompaiono come per magia e diventano un’estensione fluida delle gambe, come in uno schizzo, allungando la silhouette: le scarpe sono lì per dare alla donna un tocco in più, non per distogliere l’attenzione dalle gambe e da quello che lei indossa”, ha detto Louboutin che ha anche messo a punto un App – chiamata Louboutin Shades e disponibile sull’Apple store – per aiutare le donne a scegliere la tonalità giusta (basta fotografarsi il piede e la caviglia e l’App seleziona il colore desiderato).

La nuova collezione sarà venduta esclusivamente nei negozi Louboutin a partire dal prossimo mese. Le scarpe “nude” saranno disponibili in 5 tonalità, a seconda del colore della pelle: da quelle più chiare, indicate per chi ha un colorito diafano, a quelle castano scuro per le donne con la carnagione più scura.

In realtà il “nude look” rappresenta un trend in crescita anche nell’abbigliamento. Anche l’etichetta italiana di lingerie Cosabella ha recentemente lanciato la collezione di biancheria intima Skin Tone, che è stata progettata per una vasta gamma di diversi colori della pelle, mentre il marchio americano Wacoal ha presentato anche una linea di shapewear “invisibile” già all’inizio di quest’anno: slip, bikini e t-shirt tutti disponibili in quattro diverse tonalità in base al colore della pelle.

Cecilia Capriotti e fiammetta cicogna sirenrtte in bikini per la moda mare Agogoa

 fiammetta, cicogna, cecilia, capriotti, moda mare, agogoa, bikini, gossip, moda, news, notizie, vip, talent mediaset, stasera mi tuffo

 

Cecilia Capriotti e Fiammetta Cicogna insieme in passerella. L’occasione è stata la fashion week milanese, dove le due showgirl hanno sfilato in passerella in bikini per la moda mare di Agogoa. Un “ritorno” per la Capriotti che quest’estate, sempre in costume, ha preso parte al talent Mediaset “Stasera mi tuffo”.

Federica Pellegrini, prima volta da modella

      federica, pellegrini, moda, amore,vip,gossip,Melissa Satta,Pin-Up Stars,bikini,beachwear di Agogoa,Fiammetta Cicogna, Cecilia Capriotti,Flavia Padovan,Caterina Balivocostumi da bagno,Raffaella D'Angelo,news,foto,Facebook,Twitter,modella,elegante,fashion,notizie,tv,


Riservata ed elegante Federica Pellegrini alla fashion week. È stata l’estate del ritorno di fiamma tra Federica Pellegrini e Filippo Magnini, ma la nuotatrice non ha voglia di parlarne. A giudicare dai cinguettii su Twitter, dalle foto postate su Facebook, dal video del tuffo dalla scogliera, tra i due sportivi si è riacceso l’idillio, dopo la rottura della scorsa primavera (con tanto di comunicato). Ma Federica oggi, prima di salire in passerella per il marchio di costumi da bagno Raffaella D’Angelo, taglia corto: «Di gossip non parlo più, l’amore lo tengo per me». «Emozionata» per la sua prima volta come modella, Pellegrini precisa subito che «lo sport rimane la prima passione».  Pensa agli Europei in vasca corta di dicembre e ha già iniziato gli allenamenti, ma non esclude un domani di risalire in passerella: «se me lo chiedessero – racconta la bella nuotatrice, prima di calcare la pedana in bikini color corda – lo farei di nuovo». Sulla passerella della collettiva di moda mare Blue Beach 2013 hanno sfilato anche le proposte beachwear di Agogoa e Pin-Up Stars con Fiammetta Cicogna e Cecilia Capriotti, Emamò con Melissa Satta e Flavia Padovan con Caterina Balivo.

Costumi da bagno: fantasie floreali e frange tra le tendenze 2013


 Bikini, Calzedonia, Costume Due Pezzi, Costume Intero, Costumi, Costumi Surania, Costumi Yamamay, Costumi Calzedonia, Costumi Colori, Costumi Da Bagno, Costumi Da Bagno 2013, Moda, Mare, Moda, Moda Costumi Da Bagno, Moda Estate 2013, Moda Mare, Moda Mare 2013, Moda Spiaggia, Parah, Stile, Tendenze Costumi Da Bagno, Yamamay, Notizie,Moda,Jennifer Lopez


Colori nelle più svariate tonalità e fantasie, da quelle floreali fino ai pois, paillettes e frange. Queste le principali tendenze per chi vuole proporsi con una vena cool e chic anche in costume in riva al mare. Se il nero resta un classico, a farla da padrone quest’anno è infatti il colore, dalle tinte fluo a quelle pastello, dalle righe ai pois fino alle tonalità più accese, come il rosa shocking o il blu elettrico.

Per le più romantiche via libera alle stampe floreali in versione coordinato oppure abbinando uno dei due pezzi a un altro a tinta unita. Tra i bikini largo anche alle stampe mimetiche, a paillettes colorate e alla frangia, ideale soprattutto per chi non può vantare grandi curve: il movimento delle frange regala infatti almeno una taglia di reggiseno.

Sul fronte modelli, la combinazione perfetta per il bikini quest’anno vede reggiseno e slip non coordinati oppure composto da fascia per la parte superiore e brasiliano per quella inferiore. Chi ama gli anni Cinquanta e la moda in stile pin up può optare per la culotte a vita alta, scegliendo se puntare su modelli tinta unita oppure su quelli più fantasiosi, ad esempio con quadrettini o maxi fiori dalle tinte intense. Un grande ritorno si registra poi per il costume intero, di gran moda nella variante strapless (cioè senza spalline) e reso più affascinante con dettagli in pizzo, lavorazioni particolari, fiocchetti e fasce trasparenti poste sotto il seno.


 Bikini, Calzedonia, Costume Due Pezzi, Costume Intero, Costumi, Costumi Surania, Costumi Yamamay, Costumi Calzedonia, Costumi Colori, Costumi Da Bagno, Costumi Da Bagno 2013, Moda, Mare, Moda, Moda Costumi Da Bagno, Moda Estate 2013, Moda Mare, Moda Mare 2013, Moda Spiaggia, Parah, Stile, Tendenze Costumi Da Bagno, Yamamay, Notizie,Moda,Jennifer Lopez


Il colore è protagonista nella collezione beachwear Parah con tonalità che spaziano dall’indian red al ceralacca, dal blu lagoon che richiama gli atolli tropicali al tangerine, per mescolarsi infine alle tonalità più accese del verde, dal brillante all’acido, fino allo smeraldo scuro. Mentre richiama gli anni Sessanta la linea Parah New Generation con colori che ricordano luoghi e profumi di una bucolica provenza, come hot pink, viola e denim, abbinati a tagli romantici e femminili, con scollature alla Bardot, frange, jersey, rouches stampate e decorazioni floreali.

Fiori e stampe delicate caratterizzano anche la proposta di costumi Yamamay che quest’anno si arricchisce con collezioni speciali. Come ad esempio quella firmata dallo stilista brasiliano Amir Slama o la linea Mahibali, una mini collezione formata da kaftani e costumi ricamati a mano a Bali in una scuola specializzata. Guest star quest’anno è inoltre Jennifer Lopez che ha firmato la capsule collection Jlo by Jennifer Lopez for Yamamay, caratterizzata dallo stile sexy e caliente della diva portoricana: quattro capi in microfibra accomunati dallo stesso stile in grigio antracite con lacci intrecciati.

Le stampe floreali tornano anche nel beachwear romantico di Calzedonia che rimanda alla fine degli anni ’60 e al mito degli anni ’70.

Insieme al disegno cachemire, alle righe e al color block, senza rinunciare alla grinta che emerge attraverso borchie proposte in tutte le forme, reti e tessuto ecopelle con il total black protagonista assoluto per uno stile deciso e dalla forte personalità.

Per le incontentabili, infine, è possibile creare il costume dei propri sogni sul sito Surania.com dove è possibile dar vita, a partire da 29 euro e con pochi click, a un costume su misura e riceverlo in 15 giorni. Il portale permette di realizzare fino a 6mila modelli, combinando 115 colori e 50 tessuti diversi. E per chi non è soddisfatto del risultato Surania promette di ritirare e confezionare nuovamente il prodotto.

Sexy nostalgia: a Miami sfilano i bikini anni 50

 

      bikini, sexy, anni, cinquanta,moda,news,notizie,gossip,vip,moda

 
Sexy nostalgia. E’ stata un trionfo di abiti, cappelli e costumi in stile rigorosamente Fifties: la presentazione della seconda stagione della serie tv “Magic City” (ambientata in Florida nel 1959) è stata un’occasione per portare in passerella la moda dell’epoca. In un mix di vintage, malizia e nostalgia