Calcio: Milan cede Boateng, tifosi in rivolta sul web


kevin prince boateng,kaka,news,notizie,calcio,gossip,berlusconi,alessandro matri,juventustifosi,milan,juventus,facebookMilano, 30 ago. – (Adnkronos) – La cessione a sorpresa di Kevin Prince Boateng allo Schalke divide i tifosi del Milan, ma a prevalere e’ soprattutto lo scetticismo sulle strategie di mercato del club rossonero. Il Milan ha postato sulla propria pagina ufficiale di facebook una foto del centrocampista ghanese con su scritto in italiano, inglese e tedesco: “Buona fortuna, Boa!”. Fra i tifosi, pero’, monta la rabbia. “Senza parole…”, “Ce ne pentiremo” e “Vergogna”, sono alcuni dei commenti, alternati agli insulti alla dirigenza rossonera, che si possono leggere. “Sappiamo solo vendere…siamo peggio di un negozio nel periodo dei saldi!”, esclama un tifoso, mentre un altro fan del Milan domanda “con che coraggio pubblicate la foto del boa dopo averlo ceduto…non riconosco piu’ valori nella squadra che amo…fate pieta’…”.

Chi sostiene la versione opposta fa leva soprattutto sullo scarso rendimento del ghanese: “Non ricordiamo solo i gol con il Psv e il bellissimo gol col Barca, ricordiamo anche 2 anni di buio totale!”, si legge in un commento. Anche la speranza di rivedere Kaka’ con la maglia rossonera si alterna alle perplessita’ sul brasiliano, reduce dal flop con il Real Madrid. E non consola un granche’ l’acquisto, ufficializzato sempre oggi dal Milan, di Alessandro Matri dalla Juventus. “Comprare quel bidone di Matri a 12 mln e vendere un talento come Boateng per 12 mln…Mah… Inconcepibile”, e’ il pensiero di un tifoso. E ancora: “Non si puo’ vendere Boateng per comprare Matri…una vergogna!”. Non manca chi se la prende direttamente con il presidente: “Berlusconi ceda il Milan se non vuole piu’ investire…cosi’ siamo ridicoli!”.