La confessione di Bobo Vieri: Nella vita ho amato solo Eli Canalis e la Juve


images.jpg


Che quello fra Bobo Vieri e Elisabetta Canalis è stato un grande amore era cosa risaputa, ma ora a confermarlo arriva proprio l’ex calciatore che ha parlato della sua ex in un’intervista a “Chi”. “Ho amato da morire solo Elisabetta Canalis – ha fatto sapere, come riporta “TgCom” – Lo posso dire. Lei è stato il grande amore della mia vita”. Le altre numerose fidanzate non sembra abbiano avuto molta importanza: “Elisabetta è l’unica che merita di essere citata. Non ho rimorsi nei suoi confronti. Siamo rimasti amici”.
Bob non esclude un colpo di fiamma: “E chi lo sa? Io vivo alla giornata. Di certo sogno una famiglia. Con i bambini ci so fare. Forse mi manca una donna per essere davvero felice. Ma arriverà. Sono credente e reputo che la vita mi abbia già regalato tanto”.

Balotelli, la ferrari e in seconda fila: doppia multa a aMilano per lui e l’amico

 

20130716_50665_99_274273_000128h.jpg

 

Passeggiata con l’amico e giro con le rosse per Mario Balotelli. L’attaccante del Milan e della Nazionale è stato fotografato a Milano mentre passeggia in centro con un amico Massimo Bonini: prima risponde agli sms che gli inviano su due telefonini, poi si avviano verso Via San Pietro all’Orto dove hanno lasciato le loro due Ferrari in seconda fila, “guadagnando” anche una multa

Roma su Evra, l’agente frena: ”piu facile Totti alla Lazio”, i tifosi si arrabbiano

 

images.jpg


Patrice Evra è nel mirino della Roma. Il laterale dello United e della Francia è stato offerto ai giallorossi da Federico Pastorello, lo stesso agente di De Sanctis. Si tratta di un esterno mancino classe ’81, un passato a Marsala e Monza, poi in Inghilterra con ottimi risultati. Ora il francese ha chiesto di essere ceduto. Il Manchester United chiede 6 milioni di sterline (circa 7 milioni di euro), ma visto il contratto in scadenza nel 2014 il costo del giocatore potrebbe essere rivisto al ribasso. Un’operazione difficile, ma non impossibile.

L’AGENTE FRENA “Evra alla Roma? Più probabile che Totti giochi alla Lazio l’anno prossimo”. E’ il tweet dell’agente del giocatore, Federico Pastorello, in risposta alle notizie sull’interessamento. Un’affermazione che non è piaciuta ad alcuni tifosi giallorossi che, con educazione, lo hanno fatto notare allo stesso Pastorelli aprendo una discussione. L’agente ha tuttavia chiarito che non si trattava di un’offesa, scusando se frainteso.

Maradona denuncia il Napoli e chiedi 2 milioni: In un dvd era stato accostato a Cavani

 

maradona, napoli, cavani, denuncia, dvd,calcio,news,notizie

 

E’ fissata per questa mattina l’udienza, dinanzi ai giudici della sezione del tribunale di Napoli specializzata in diritti d’impresa e diritti d’autore (collegio presieduto dal giudice Francesco Pastore Alinante), l’udienza che vede Diego Armando Maradona contro il Napoli di Aurelio De Laurentiis. N Il Pibe, assistito dagli avvocati Angelo Pisani e Angelo Scala, ha presentato una denuncia e chiede un risarcimento di due milioni di euro e il ritiro dal commercio del dvd sui 100 gol del Napoli in cui la sua immagine è accostata a quella di Edinson Cavani. Lo scrive il mattino.it
“Maradona scende in campo in difesa dell’immagine sua e dei vecchi gol segnati con il Napoli messi in commercio senza autorizzazione” ha affermato l’avvocato Pisani e “per fini speculativi – ha aggiunto ipotizzando – prima di vendere Cavani”.
Maradona, tramite i suoi legali, ha espresso l’intenzione di devolvere l’eventuale risarcimento in beneficenza, per la creazione di scuole calcio per bambini napoletani bisognosi.

Katidis al Novara: Quel saluto nazista un errore che ricordero tutta la vita


katidis, novara, errore, saluto, nazista,calcio,news,notizie


Sembra aver capito ed è contento per quello che gli è stato offerto Katidis «Il 16 marzo 2013 ho commesso un errore grave, ne sono consapevole e me lo ricorderò per tutta la vita. Non sapevo cosa volesse dire quel gesto, non gli ho attribuito la dovuta connotazione storica, ma ho semplicemente replicato un’immagine che avevo visto su internet». Il neo centrocampista del Novara Georgos Katidis durante la conferenza stampa di presentazione torna sul grave episodio che lo ha visto protagonista 4 mesi fa.

Il ventenne greco dopo un gol segnato con la maglia dell’Aek Atene contro il Veria esultò con un saluto romano a causa del quale è stato squalificato a vita da tutte le nazionali elleniche. «Dopo aver chiarito che si tratta di un errore che ho commesso, -prosegue Katidis- non posso aver paura delle reazioni che questo potrà generare, io sono quello che sono e spero che la gente mi capisca. Sono orgoglioso di essere greco, mi sono sempre impegnato molto con la maglia della Nazionale ed è stato un onore giocare con la fascia di capitano. Spero un giorno di poter tornare a indossarla». Katidis si dice contento dell’opportunità che la società piemontese gli sta dando, malgrado le polemiche nate dopo il suo ingaggio: «Al di là di quello che è successo con l’AEK Atene, sono consapevole delle discussioni che sono nate a Novara, ma sono felice che il Club abbia creduto in me e dell’accoglienza ricevuta dai tifosi, qui l’ambiente è bellissimo». Il centrocampista greco vestirà la maglia numero 10: «Per me non vuol dire nulla il numero che indosso, tra quelli disponibili c’era il 10 e l’ho scelto perchè mi piaceva. Se questo crea delle aspettative su di me, mi fa solamente piacere perchè avrò ulteriori stimoli. La mia posizione? Mi piace giocare a centrocampo e riesco a ricoprire tutte le posizioni».


Belen sexy mamma a Pitti Bimbo: non rinuncia al suo essere femminile

 

belen,sexy,pitti,bimbi,gossip,moda,news,notizie,vip,tv


Da brava neo mamma Belen Rodriguez si interessa ai bimbi in ogni ambito.
La bella show girl ha partecipato a Pitti Bimbi. Sexy e con lo sguardo malizioso, Belen, pur trattandosi di un evento per bambini non ha certo rinunciato alla moda vestendo con una camicia nera trasparente, un po’ strettina al seno in stile “vedo-non-vedo”.

Heidi Klum in topless. La top model tedesca sempre più sexy su Instagram


Heidi Klum, Foto Heidi Klum, Foto Instagram Heidi Klum, Foto Nuda Heidi Klum, Foto Topless Heidi Klum, Hedi Klum Instagram,Heidi Klum Topless, Italia-Persone, Notizie, People, Sexy, Sexy Top Model,


Ancora Heidi Klum. La bella top model tedesca sembra aver deciso che la parola d’ordine della sua estate sia “stupire”. E ci sta riuscendo benissimo, postando dal suo profilo Instagram foto ammiccanti e sensuali del suo corpo ancora in forma nonostante i 38 anni di età. Ultima in ordine di tempo l’immagine di un topless appena accennato: nello scatto la Klum si fotografa il ventre sul quale ha disegnato con la sabbia uno smile. Ai margine della foto si intravede il seno della modella.

Una foto che c’è da giurarsi farà girare la testa a tutti gli internauti, visto lo straordinario successo di un’altra recente provocazione della Klum. Sempre su Instagram, qualche giorno fa, aveva pubblicato l’immagine del suo fondoschiena bruciato dal sole. Neanche a dirlo, gli “I like” degli utenti del social network hanno superato quota 10 mila.

Costumi da bagno: fantasie floreali e frange tra le tendenze 2013


 Bikini, Calzedonia, Costume Due Pezzi, Costume Intero, Costumi, Costumi Surania, Costumi Yamamay, Costumi Calzedonia, Costumi Colori, Costumi Da Bagno, Costumi Da Bagno 2013, Moda, Mare, Moda, Moda Costumi Da Bagno, Moda Estate 2013, Moda Mare, Moda Mare 2013, Moda Spiaggia, Parah, Stile, Tendenze Costumi Da Bagno, Yamamay, Notizie,Moda,Jennifer Lopez


Colori nelle più svariate tonalità e fantasie, da quelle floreali fino ai pois, paillettes e frange. Queste le principali tendenze per chi vuole proporsi con una vena cool e chic anche in costume in riva al mare. Se il nero resta un classico, a farla da padrone quest’anno è infatti il colore, dalle tinte fluo a quelle pastello, dalle righe ai pois fino alle tonalità più accese, come il rosa shocking o il blu elettrico.

Per le più romantiche via libera alle stampe floreali in versione coordinato oppure abbinando uno dei due pezzi a un altro a tinta unita. Tra i bikini largo anche alle stampe mimetiche, a paillettes colorate e alla frangia, ideale soprattutto per chi non può vantare grandi curve: il movimento delle frange regala infatti almeno una taglia di reggiseno.

Sul fronte modelli, la combinazione perfetta per il bikini quest’anno vede reggiseno e slip non coordinati oppure composto da fascia per la parte superiore e brasiliano per quella inferiore. Chi ama gli anni Cinquanta e la moda in stile pin up può optare per la culotte a vita alta, scegliendo se puntare su modelli tinta unita oppure su quelli più fantasiosi, ad esempio con quadrettini o maxi fiori dalle tinte intense. Un grande ritorno si registra poi per il costume intero, di gran moda nella variante strapless (cioè senza spalline) e reso più affascinante con dettagli in pizzo, lavorazioni particolari, fiocchetti e fasce trasparenti poste sotto il seno.


 Bikini, Calzedonia, Costume Due Pezzi, Costume Intero, Costumi, Costumi Surania, Costumi Yamamay, Costumi Calzedonia, Costumi Colori, Costumi Da Bagno, Costumi Da Bagno 2013, Moda, Mare, Moda, Moda Costumi Da Bagno, Moda Estate 2013, Moda Mare, Moda Mare 2013, Moda Spiaggia, Parah, Stile, Tendenze Costumi Da Bagno, Yamamay, Notizie,Moda,Jennifer Lopez


Il colore è protagonista nella collezione beachwear Parah con tonalità che spaziano dall’indian red al ceralacca, dal blu lagoon che richiama gli atolli tropicali al tangerine, per mescolarsi infine alle tonalità più accese del verde, dal brillante all’acido, fino allo smeraldo scuro. Mentre richiama gli anni Sessanta la linea Parah New Generation con colori che ricordano luoghi e profumi di una bucolica provenza, come hot pink, viola e denim, abbinati a tagli romantici e femminili, con scollature alla Bardot, frange, jersey, rouches stampate e decorazioni floreali.

Fiori e stampe delicate caratterizzano anche la proposta di costumi Yamamay che quest’anno si arricchisce con collezioni speciali. Come ad esempio quella firmata dallo stilista brasiliano Amir Slama o la linea Mahibali, una mini collezione formata da kaftani e costumi ricamati a mano a Bali in una scuola specializzata. Guest star quest’anno è inoltre Jennifer Lopez che ha firmato la capsule collection Jlo by Jennifer Lopez for Yamamay, caratterizzata dallo stile sexy e caliente della diva portoricana: quattro capi in microfibra accomunati dallo stesso stile in grigio antracite con lacci intrecciati.

Le stampe floreali tornano anche nel beachwear romantico di Calzedonia che rimanda alla fine degli anni ’60 e al mito degli anni ’70.

Insieme al disegno cachemire, alle righe e al color block, senza rinunciare alla grinta che emerge attraverso borchie proposte in tutte le forme, reti e tessuto ecopelle con il total black protagonista assoluto per uno stile deciso e dalla forte personalità.

Per le incontentabili, infine, è possibile creare il costume dei propri sogni sul sito Surania.com dove è possibile dar vita, a partire da 29 euro e con pochi click, a un costume su misura e riceverlo in 15 giorni. Il portale permette di realizzare fino a 6mila modelli, combinando 115 colori e 50 tessuti diversi. E per chi non è soddisfatto del risultato Surania promette di ritirare e confezionare nuovamente il prodotto.

AltaRoma, scandalosa Anta Fall: la nuova Naomi nuda in passerella

 

anta fall, anta fall naked, anta fall sexy, alta roma, altaroma altamoda, renato balestra, jean paul gaultier, naomi campbell,gossip,moda,news,notizie,vip


Fisico da pantera, gambe da gazzella, pelle color ebano e occhi azzurro mare, probabilmente indossa le lenti a contatto. Anta Fall, top model del Senegal in questi giorni protagonista delle passerelle di AltaRoma AltaModa con la sua sensuale bellezza accentuata da piccoli incidenti del mestiere, forse cercati abilmente. Mentre sfilava per Renato Balestra, indossando una tuta annodata dietro al collo, nel togliere la giacca davanti ai fotografi si è ritrovata a seno nudo. Il pubblico meravigliato da cotanta grazia non si è scomposto ma ha coralmente pronunciato un ohhh!. Anta ha coperto il perfetto decolletè con le mani con qualche secondo di ritardo, così i fotografi hanno avuto il tempo di fare i loro scatti. Incidente studiato a tavolino. Nel defilè di Jean Paul Gaultier di domenica a Roma, Anta ha indossato un lungo abito di seta viola composto da due foulard, trattenuti assieme sul corpo soltanto da due catene di Swarovski. Sexy e provocante: non indossava nemmeno la biancheria intima. Se voleva essere notata più per il fisico che per gli abiti ci è riuscita perfettamente.